READING

Tutti i film che vedremo al TOHorror Film Fest 201...

Tutti i film che vedremo al TOHorror Film Fest 2019

E’ uscito il programma ufficiale del TOHorror Film Fest, festival torinese ormai punto di riferimento per quanto riguarda horror, fantastico e simili, giunto quest’anno all’edizione numero 19 (anzi XIX che in numeri romani fa più figo). Tanti gli appuntamenti che ci aspettano dal 22 al 26 ottobre tra il Cinema Massimo e il BLAH BLAH club, dalle proiezioni (ovviamente), alla letteratura, ai fumetti, fino ad arrivare ad un concorso per sceneggiatori. Per scoprire il programma completo day by day cliccate QUI.

Ciò che interessa a noi è ovviamente il programma cinematografico. I film in programma al TOHorror quest’anno sono 16: 8 per il concorso ufficiale, 4 fuori concorso e 4 nella nuova sezione dedicata ai documentari. I titoli sono davvero interessanti, le prime italiane esclusive sono tante e i film di richiamo non mancano. Inutile citare Alien, che verrà proiettato nella versione in 35 mm per festeggiare i suoi 40 anni, mentre è più interessante sbirciare il concorso, nel quale spicca il nuovo film di Tetsuya Nakashima (già regista di quel filmone di Confessions), l’horror soprannaturale nerissimo e brasileiro Morto Não Fala (The Night Shifter) e la folle furia russa di Why don’t you just die!.

Ma per avere una visione completa di ciò che vedremo a Torino ad ottobre vediamo titolo per titolo ogni film in programma.

CONCORSO UFFICIALE

– IT COMES di Tetsuya Nakashima

– KUWARESMA – THE ENTITY di Erik Matti

– THE FURIES di Tony D’Aquino

– THE INVISIBLE MOTHER di Jacob Gillman e Matt Diebler

THE NIGHTSHIFTER (Morto Não Fala) di Dennison Ramalho

– THE ODD FAMILY – ZOMBIE ON SALE di Lee Min-jae

– TOUS LES DIEUX DU CIEL di Quarxx

– WHY DON’T YOU JUST DIE! di Kirill Sokolov

E passiamo ora agli 8 film fuori concorso. 5 documentari e 3 film cult (tra cui il già citato Alien). Assolutamente imperdibili a nostro avviso saranno Perfect, lungometraggio scifi dell’amichetto di Flying Lotus Eddie Alcazar (Flylo tra l’altro firma le musiche originali del film), e Knives & Skin della riot girl Jennifer Reeder, film che oscilla tra Lynch e Sofia Coppola e che è passato tra i più importanti fest del mondo. E poi tra i documentari c’è Hail Satan? (che ve lo diciamo a fare?).

FUORI CONCORSO

– ALIEN di Ridley Scott, versione in 35 mm.

KNIVES & SKIN di Jennifer Reeder

PERFECT di Eddie Alcazar

Tra i fuori concorso sarà anche Fulci For Fake di Simone Scafidi, biopic molto particolare sul grande Lucio Fulci, appena presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

SEZIONE DOCUMENTARI

La sezione documentari sarà quasi interamente incentrata sulla storia del cinema horror. Il già citato film su Lucio Fulci sarà infatti in buona compagnia: Aquarius Visionarius di Claudio Lattanzi ci porterà all’interno del cinema di Michele Soavi, mentre Bava Puzzle di Daniele Ceccarini e Paola Settimini analizzerà la filmografia di Lamberto Bava, tra interviste e curiosità. Dagli Stati Uniti arriva invece il bellissimo Horror Noire di Xavier Burgin, doc che racconta la non facile storia degli afroamericani all’interno del cinema horror, dai controversi inizi fino ai successi di Jordan Peele. L’ultimo film della sezione doc è davvero imperdibile ed è Hail Satan? di Penny Lane. Questo doc racconta la nascita e l’ascesa del Satanic Temple negli Stati Uniti, un’associazione che dietro ad un satanismo di facciata (ironico e quasi comico) nasconde un forte attivismo per i diritti e la laicità dello Stato. Sparatevi il trailer. Ci vediamo dal 22 ottobre a Torino.

TOHORROR FILM FEST XIX : 22-26 OTTOBRE : TORINO


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.