Starlet

La storia dell’amicizia tra due donne, una ventenne e un’ottantenne, raccontata con stile e freschezza dal regista di Tangerine. La Johnson e la Hemingway, protagoniste, sono commoventi…
pagina-outsider-immagine-1Starlet è un cagnolino. Un piccolo cane maschio con un nome da femmina. No, non è l’ennesimo film sui cani che alla fine muoiono. Non è nemmeno un film su un cane. Starlet è la storia dell’improbabile amicizia tra Jane, una biondina col fisico da modella (padrona del cagnolino), e Sadie, ottantenne solitaria e un po’ burbera.

Ok, perchè guardare un film che parla del rapporto tra una figa e una vecchia? direte voi. I motivi sono tanti, tantissimi. Per prima cosa l’autore è Sean Baker (#quellodiTangerine), un newyorkese che sa raccontare la California come pochi altri, un mago nel saper tirare fuori interpretazioni spaventose ad attori non professionisti e capace di dare ai suoi film un tocco unico, quasi una fusione tra Korine e Linklater. Una garanzia. Poi abbiamo le attrici protagoniste: la debuttante ottantacinquenne Besedka Johnson è commovente e la top model Dree Hemingway (ma voi lo sapevate che oltre ad essere la donna più bella sulla faccia della Terra è anche la pronipote di Ernest? Fortunella) dimostra un inaspettato gran talento (Baumbach ultimamente l’ha affiancata ad Adam Driver in While We’re Young). Poi vabbè c’è il cagnetto che è bello. Ma bello è anche quel gran figo di James Ransone, uno che metterei in ogni film.

Scheda tecnica a parte, Starlet è un film pieno di sentimento. Baker riesce a raccontare la strana amicizia tra le due donne (incontratesi per caso ad un mercatino di roba usata) senza cadere nella trappola del melò da due soldi o della commedia ridanciana e ci fa innamorare col passare dei minuti sia di Sadie che di Jane, così diverse eppure così uguali. Il Sole della San Fernando Valley, onnipresente, dà quel tocco in più ad un film adorabile che oltretutto si prende anche la briga di mostrarci il mondo del cinema porno sotto una veste assolutamente originale. Ah, non ve l’avevo detto che con Starlet c’entra anche il porno? Scusate.

Besedka Johnson è morta a 87 anni nel 2013, un anno dopo l’uscita del film.

Starlet, 2012, Sean Baker


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.